il TERRITORIO la VITA DEI LAGHI le ATTIVITA'
I Laghi Alimini sono due bacini, con origini e fisionomie diverse, in comunicazione fra loro mediante il canale Lu Strittu:
• il primo, Alimini Grande si estende per 130 ettari, sfocia a est nel mare Adriatico attraverso La Foce, mentre a settentrione dà origine alla Palude di Traugnano;
• il secondo, detto Alimini Piccolo o Fontanelle, ha acque sorgive e argini con un modesto rilievo roccioso ed è interamente circondato da vegetazione palustre.

La zona costiera è invece caratterizzata da una lunga spiaggia di sabbia finissima con alte dune sormontate da pini maestosi e macchia mediterranea.

L’intera area è frequentata da una ricca fauna che annovera varie specie di mammiferi e di uccelli acquatici, sia svernanti sia stanziali (aironi, garzette, anatre, svassi, martin pescatore, cavalieri d’Italia e cigni), e non mancano i rapaci sia diurni che notturni.
La grande diversità di habitat e paesaggi rende i
Laghi Alimini un posto ideale
dove è possibile conciliare l’interesse per le attività ittiche con il piacere
di una passeggiata nella natura.